3228 tombino rumoroso lucia sartori

Via Giuseppe Garibaldi, 39100 Bolzano BZ, Italia

Sono la signora Sartori .Più di un mese fa ho segnalato che in via garibaldi dove abito all'altezza della camera di commercio c'è un tombino che fa un rumore sempre più forte ad ogni passaggio di autobus (e gli autobus che passano sono molti).Mi è stato prontamente risposto che era stato informato l'ufficio competente e risolto velocemente il disguido ma ad oggi ancora il tombino fa rumore sempre di più e pensare che probabilmente mancherà solo una semplice guarnizione che gli operai che recentemente hanno fatto dei lavori avranno dimenticato di risistemare. In attesa di una soluzione....

  • Pubblicata il 14/05/2015
  • Ultima modifica del 26/05/2015 21:37
  • 1 risposte ufficiali
  • Tombini
  • Centro-Piani-Rencio
Dettagli

3244 Pompa biciclette rotta Marco Caruso

Corso Italia, 61, 39100 Bolzano BZ, Italia

Buonasera volevo segnalare che la pompa per biciclette in piazza Adriano è rotta
Cordialmente
Marco Caruso

  • Pubblicata il 18/05/2015
  • Ultima modifica del 26/05/2015 21:34
  • 1 risposte ufficiali
  • Ciclabili-viabilità
  • Gries-S. Quirino
Dettagli

3235 serie di incidenti in via Resia FRANCO MEZZANATO

Via Resia, 3, 39100 Bolzano BZ, Italia

Buongiorno,
da diversi anni abito in Viale G. Puccini all'incrocio con Via Resia e devo segnalare che in tutti questi anni ho assistito a diversi incidenti automobilistici lungo Via Resia e in particolare nel tratto tra il palazzetto dello Sport e l'incrocio con Via Druso.
Mio figlio stesso scorso è stato investito poco tempo fa sulle strisce pedonali davanti appunto al palazzetto sportivo. Qualche hanno fa una signora è stata investita ed è tuttora in coma presso l'Ospedale di Bolzano. Ormai quasi quotidianamente si notano i segni bianchi del gessetto effettuati dai vigili per i rilievi di rito in seguito ad incidenti.
Insomma attraversare la strada sulle strisce è diventato un rischio per tutti considerata l'alta velocità delle automobili.
L'installazione, anche se non permanente, dei pannelli elettorali in prossimità dell'accesso al supermercato Poli hanno reso la visibilità ancora più precaria.
Suggerisco quindi, l'installazione degli speed-check come è stato effettuato in Viale Druso che abbiano una funzione deterrente all'alta velocità degli automobili che evidentemente temono maggiormente la multa che l'investimento di un pedone.
Cordiali saluti

  • Pubblicata il 18/05/2015
  • Ultima modifica del 26/05/2015 21:31
  • 1 commenti
  • 1 risposte ufficiali
  • Viabilità
  • Don Bosco
Dettagli

3246 irreführende Beschilderung Radweg christoph mumelter

Münzabankweg, 1, 39100 Bozen, Bozen, Italien

Als ich Gesten mit dem Fahrrad vom Grieserplatz in die Roenstrasse fahren wollte, nahm ich so wie viele Andere, die ausgeschilderte Route über den Münzbankweg. Allerdings erwartete mich am Ende des Münzbankweges die böse Überraschung. Eine Streife der Stadtpolizei wartete schon hinter der Ecke und verhängten mir eine Strafe von 41€. Auf die Beschilderung angesprochen, sagten sie mir, sie wissen, dass viele Radfahrer die Schilder so interpretieren als sei das ein Radweg und sie hätten das auch schon ihrem Inspektor gemeldet, aber dieser sieht keinen Handlungsbedarf an der Beschilderung irgend etwas zu ändern. Da stellt sich mir die Frage: Ist es einfach nur Unfähigkeit der für die Beschilderung Verantwortlichen, oder ist ihr Fokus mehr auf die Gemeindkasse gerichtet.

  • Pubblicata il 19/05/2015
  • Ultima modifica del 26/05/2015 16:09
  • 1 commenti
  • 1 risposte ufficiali
  • Ciclabili-viabilità
  • Gries-S. Quirino
Dettagli

Via Marco Polo, 21, 39100 Bolzano BZ, Italia

Anche oggi l'ennesimo investimento sulla pista ciclabile; ora mi chiedo, com'è possibile che ad oggi non siano ancora stati messi 2 specchi che consentano una maggiore visibilità agli autisti? l'attraversamento ciclabile per un mezzo che va dal furgone al camion è completamente cieco! Dato che anche i vigili di Bolzano vi hanno fatto la segnalazione, possiamo intervenire quanto prima installando 2 specchi oppure c'è bisogno che ci scappi il morto per effettuare questa banale installazione che quantomeno migliorerebbe di molto la situazione della visibilità?

  • Pubblicata il 21/05/2015
  • Ultima modifica del 22/05/2015 18:47
  • 1 commenti
  • 1 risposte ufficiali
  • Specchi parabolici
  • Oltrisarco-Aslago
Dettagli

2786 zona pericolo G. Zöschg

Viale Venezia, 39100 Bolzano BZ, Italien

Come utente della strada (pedone) che passa due volte quotidianamente per Viale Venezia, venendo da via Gorizia ed andando, attraverso il passaggio pedonale, verso via S. Quirino, sto notando che direttamente davanti al passaggio pedonale subito dopo via Gorizia da tanti mesi è parcheggiato sul posto riservato agli invalidi un furgone (con il contrassegno invalidi). Essendo il parcheggio invalidi immediatamente davanti al passaggio pedonale, questo furgone ostacola la vista sia ai pedoni che vogliono attraversare la strada sia alle macchine che passano
per Viale Venezia. In mancanza di vista libera – un'autovettura non costituirebbe un ostacolo - , sussiste davvero un grande pericolo per i pedoni che vedono le macchine solo quando si trovano già un bel pezzo sulle striscie. Dal punto di vista dei conducenti delle macchine, essi non vedono i pedoni, se non quando questi spuntano improvvisamente da davanti questo furgone, anche perché, nonostante la presenza di un dosso artificiale, le auto passano a velocità sostenuta. Non è mia intenzione negare il diritto di parcheggio a nessuno, ma si dovrebbe comunque eliminare una zona di pericolo, predisponendo ulteriore spazio tra posto di parcheggio e striscie pedonali in modo da dare vista libera sia ai pedoni sia ai conducenti delle macchine.
Davanti agli incroci non si può parcheggiare, ed anche le striscie pedonali sono in un certo senso "incrocio" (con pedoni).

  • Pubblicata il 17/03/2015
  • Ultima modifica del 22/05/2015 12:33
  • 1 risposte ufficiali
  • Parcheggi/Soste selvagge
  • Gries-S. Quirino
Dettagli

Via Similaun, 40, 39100 Bolzano BZ, Italia

In Via Similaun, davanti ai civici 68/70 passa una ciclabile-pedonabile dove per terra è stato segnato il disegno di una bicicletta e pedone che procede da Via Bivio verso Via Similaun però a metà ciclabile è segnata anche una bici e che va nel senso opposto creando confusione per i ciclisti che arrivano da Via Similaun verso via Bivio i quali devono tenere la loro destra e non entrare nella ciclopedonabile; almeno così mi è stato detto anche da un vigile al quale ho chiesto chiarimenti.

  • Pubblicata il 11/04/2015
  • Ultima modifica del 22/05/2015 12:15
  • 1 risposte ufficiali
  • Ciclabili-viabilità
  • Don Bosco
Dettagli

3153 Fermata autobus via Volta angolo via Galvani Roberto Lodola

Via Alessandro Volta, 7/a, 39100 Bolzano BZ, Italia

La fermata in oggetto si trova in una posizione molto infelice, in quanto è ubicata subito dopo i bidoni della raccolta differenziata e l'autobus non riesce mai ad accostare bene. Il marciapiede è quasi orizzontale, quindi quando piove è pieno d'acqua. Lì vicino c'è un laboratorio che necessita spesso di carico/scarico materiale e quindi la strada è occupata da camion. Inoltre, come si vede dalla foto allegata, in pausa pranzo è utilizzata come parcheggio da chi va al ristorante. Pertanto ho un suggerimento che forse potrebbe giovare a tutti. Secondo me la fermata potrebbe essere spostata subito dopo la rotatoria, in via Galvani, più o meno di fronte a quella già presente nell'altra direzione di marcia. In questo modo essa potrebbe essere utilizzata anche dalla linea 6 e dalla 111 nel periodo estivo, concentrando un po' le fermate esistenti e permettendo un efficace interscambio per chi usa il mezzo pubblico in zona industriale. La fermata potrebbe essere realizzata fuori carreggiata nello spazio disponibile, sacrificando solo un po' di aiuola e forse un parcheggio. Inoltre potrebbe essere dotata anch'essa di comoda pensilina. Spero che il suggerimento possa essere accolto. Grazie

  • Pubblicata il 29/04/2015
  • Ultima modifica del 22/05/2015 12:11
  • 1 risposte ufficiali
  • Viabilità
  • Oltrisarco-Aslago
Dettagli

3001 Lavori su ciclabili e stade comunali. Nicola Loperfido

Via Guncina, 30-46, 39100 Bolzano BZ, Italia

Segnalo che sulla ciclabile che utilizzo tutti i giorni da Via Guncina - Via Cadorna - Lungo Talvera fino a Via Galilei sono frequenti i lavori effettuati da ditte che "rappezzano" le ciclabili così come le strade comunali anzichè riasfaltare tutto il pezzo di ciclabile o di strada interessata ai loro lavori.
Questo costituisce con il passare del tempo un serio pericolo per la circolazione sopratutto di biciclette e motorini in quanto si creano dei vistosi interstizi tra il rappezzo ed il resto della strada che con il passare del tempo e le pioggie\nevicate e gelo\caldo aumentano vistosamente. E' possibile che non si possano obbligare le imprese che effettuano i lavori a riparare le ciclabili e le strade in un modo più sensato e rispettoso di un bene pubblico?
Grazie dell'attenzione.

  • Pubblicata il 12/04/2015
  • Ultima modifica del 22/05/2015 11:07
  • 1 risposte ufficiali
  • Ciclabili-manutenzione
  • Gries-S. Quirino
Dettagli

Piazza Giuseppe Mazzini, 39100 Bolzano BZ

Buongiorno,
numerosi cittadini lamento in fatto che i semafori acustici (attraversamenti pedonali per persone non vedenti) sono troppo rumorosi. Si accendono di continuo ed il rumore è veramente troppo forte, anche nelle ore serali/notturne. ci sono persone anziani/bimbi che faticano a dormire. Si chiede gentilmente al comune di abbassare questo rumore e/o trovare una soluzione alternativa.

Grazie
cordiali saluti

  • Pubblicata il 06/05/2015
  • Ultima modifica del 21/05/2015 15:51
  • 2 commenti
  • 1 risposte ufficiali
  • Semafori-manutenzione
  • Gries-S. Quirino
Dettagli

Per partecipare devi iscriverti!