20144 corsie per nuoto libero Elisabeth Häusler

  • Segnalazione Chiusa

Spesso mi capita di andare a nuotare al lido dopo il lavoro quando è ancora aperta la piscina Isarco. Ultimamente è capitato spesso che, delle tre corsie previste per il nuoto libero, in una ci fossero persone con istruttore privato, e nelle altre due un gruppo di ragazzini con i loro allenatori (6-7 per corsia!) intenti nei loro allenamenti. Capisco le esigenze di chi si allena, ma se già la piscina Isarco è riservata agli allenamenti dalle 18 in poi, non capisco perché chi pratica nuoto libero (e paga l'ingresso) debba essere ulteriormente penalizzato negli altri orari pomeridiani. Trovo inoltre peccato che, con una piscina olimpionica a disposizione, dopo le 18 ai nuotatori vengano riservate di norma solo 2 corsie, che, soprattutto ora, sono sovraffollate e rendono spiacevole nuotare.

  • Pubblicata il 26/07/2019 14:41
  • Ultima modifica del 13/08/2019 12:28
  • 0 commenti
  • 1 risposte ufficiali
  • Impianti sportivi
  • Centro-Piani-Rencio

Risposte ufficiali

RISPOSTA DEL RESPONSABILE
13/08/2019 12:27

Gentile Signora Häusler,
il Servizio Sport ha autorizzato esclusivamente gli allenamenti in vasca Isarco dalle ore 18 in poi. Tutte le corsie al di fuori di questo orario sono a disposizione di tutti gli utenti della struttura, non esistono corsie riservate per altre attività. Per questa ragione Lei può tranquillamente inserirsi nelle corsie per il nuoto libero, da agosto fino a fine stagione anche dopo le ore 18.
Cordiali saluti
Servizio Sport
David Kössler

Per partecipare devi iscriverti!